FUD OFF, un nuovo modo di sperimentare la cucina made in Catania

0

Alzi la mano chi adora la cucina siciliana. Tutti, probabilmente. Se quest’anno per un motivo o l’altro farete un giretto a Catania, non dovete perdervi FUD OFF, un progetto di di cucina gourmet sperimentale, creativa, che sa giocare con i piatti forti della Sicilia (famosi in tutto il mondo) e con i tanti influssi internazionali. FUD OFF nasce in Via Santa Filomena, nel centro di quella metropoli caotica e ricca di colori e vita che è Catania.

Più che un ristorante, è un laboratorio ed un esperimento, dove potrete sorseggiare cocktail e gustare tapas.
Più che un luogo dove bere, è un luogo innanzitutto dove mangiare dei micro-piatti sperimentali che mischiano i sapori della cucina sicula tradizionale (pesce e tanto altro) con influssi etnici, ma non solo, anche internazionali.

Sia carne che pesce ma anche delle offerte pensate per vegetariani e per vegani, così da accontentare proprio tutti. Ma mangiare e bere, al FUD OFF, è un’esperienza unica, un connubio che non si può dividere facilmente. Così, fra vini siciliani, piatti misti, ed una location progettata dall’architetto Balla Calvagna, si ha la sensazione di essere a Catania ed al contempo da nessuna parte, a gustarsi un mondo di novità e sapori.

[efb_likebox fanpage_url="realbasketitalia" box_width="250" box_height="" locale="it_IT" responsive="1" show_faces="0" show_stream="0" hide_cover="0" small_header="0" hide_cta="0" ]

LASCIA UN COMMENTO