Risotto cacio e pepe di Sergio Barzetti: ricetta oggi La Prova Del Cuoco

0
La Prova del Cuoco ricette 23 gennaio 2018: risotto con i carciofi di Sergio Barzetti

Il simbolo della cucina romana è la cacio e pepe, Sergio Barzetti nella puntata di oggi de La Prova del Cuoco ha deciso di proporre una ricetta insolita: il risotto cacio e pepe. A rendere più goloso il primo piatto ci sono i carciofi, ortaggi di stagione buoni e salutari.

Ricette La Prova del cuoco: ingredienti risotto cacio e pepe di Barzetti

Buonissimo il risotto di Barzetti, un primo piatto ricco e semplice che si può preparare anche all’ultimo momento. Prendete subito nota degli ingredienti per fare la ricetta anche a casa: 320 gr di riso Roma, 1 cipolla bianca, 150 gr di pecorino, ½ bicchiere di vino bianco Frascati, olio evo q.b., brodo di carne bianca q.b, 1 foglia di alloro, sale e pepe nero in grani. Questo piatto è reso più goloso dalla salsa verde che si prepara con 8 carciofi spinosi, 1 scalogno, 2 bicchieri di vino bianco, 1 acciuga sott’olio, ½ limone, 200 di pecorino grattugiato, olio evo q.b, 1 noce di burro, prezzemolo q.b., sale e pepe. Avete preso nota? Adesso proseguite la lettura, nel paragrafo successivo spieghiamo la ricetta di oggi della Prova del Cuoco.

Come fare il risotto con i carciofi di Sergio Barzetti

Sergio Barzetti ha iniziato la preparazione del piatto di oggi mondando i carciofi e li ha lasciati in acqua fredda con parte del prezzemolo, poi ha tritato lo scalogno e il prezzemolo avanzato. In una casseruola ha scaldato il burro con 4 cucchiai di olio evo e ha aggiunto lo scalogno e il prezzemolo tritati e un’acciuga. Nel frattempo ha massaggiato i carciofi con un mix di pecorino, sale, pepe macinato e succo di limone. Come mostrato a La Prova del Cuoco, Barzetti ha disposto i carciofi nella casseruola, ha fatto sfumare con 2 bicchieri di vino bianco, ha versato 1 mestolo di brodo e ha portato a cottura. Successivamente ha messo i carciofi in una teglia e li ha messi in forno a 180°C per 40 minuti.

Mentre i carciofi erano in forno, Sergio Barzetti si è occupato del risotto cacio e pepe facendo tostare il riso Roma in una casseruola con la cipolla tritata, un filo d’olio evo e una foglia di alloro, ha sfumato con il vino bianco e bagnato con il brodo, poi ha insaporito di sale e ha lasciato cuocere aggiungendo altro brodo se necessario. Alla fine lo chef ha mantecato il risotto con il pecorino e con il pepe in grani macinato sul momento e ha servito con i carciofi sbriciolati grossolanamente e l’intingolo di cottura. Che bontà! Vi aspettiamo molto presto per altre ricette direttamente da La Prova del Cuoco.

LASCIA UN COMMENTO