Detto Fatto ricette di oggi: risotto con il pomodoro

0
Ricetta risotto dell'infanzia con bufala di Detto Fatto

La nuova stagione di Detto Fatto è frizzante, proprio come la conduttrice Serena Rossi. Caterina Balivo inizia a tremare ma dal prossimo mese dovrebbe tornare lei al timone del tutorial show di Rai 2. Gossip a parte, scopriamo insieme la ricetta di oggi, un risotto profumato dal sapore partenopeo.

Risotto dell’infanzia: la ricetta di Detto fatto del 14 settembre 2017

Tutti i giorni a Detto Fatto vengono proposte tantissime ricette e noi abbiamo deciso di parlarvi di quella di oggi, un risotto speciale. Tra gli ingredienti c’è il pomodoro (se cercate altre ricette a tema ne abbiamo davvero tantissime con i pomodori!) e una crema di bufala che piace a grandi e piccini. Per il risotto avete bisogno di 320 gr di riso carnaroli superfino, 2 dl di brodo vegetale, 100 g di burro, 1 scalogno, 2 dl di olio evo, 1 dl di vino bianco. Ad impreziosire il risotto dell’infanzia ci sono i pomodori canditi, ne servono 8 del tipo San Marzano, 1 limone di Amalfi, 100 gr di zucchero a velo, sale&pepe. Ma non finisce qui perché per la crema di bufala occorrono 250 gr di mozzarella, 150 gr di salsa di pomodoro e latte. Dulcis infundo la mantecatura con 100 gr di burro, 20 gr di origano fresco, 1 cucchiaino di doppio concentrato di pomodoro, 150 gr di grana grattugiato.

Preparazione risotto al pomodoro di Detto Fatto

Iniziamo tritando lo scalogno e facendolo imbiondire in burro e olio, poi tostate il riso, sfumate con il vino bianco e versate il brodo vegetale, portandolo a tre quarti di cottura. Nel frattempo dedicatevi ai pomodori canditi. Sbollentate i San Marzano per qualche minuto, fate raffreddare in acqua e ghiaccio, spellateli e privateli della polpa interna. Adagiate i pomodori su una teglia coperta con carta forno e spolverate con lo zucchero e la buccia grattugiata del limone, aggiustate di sale e di pepe e infornate per 50 minuti circa a 165°. Per la crema di bufala dovete mettere la mozzarella in un pentolino con il latte e il pomodoro sino a quando si scioglie, poi emulsionate con il mixer e tenete al caldo.

Quando il risotto dell’infanzia ha raggiunto i ¾ della sua cottura dovete passare alla mantecatura. La ricetta di oggi di Detto Fatto è speciale proprio perché questa operazione è la più importante! Aggiungete al riso i pomodori canditi tritati e la salsa di pomodoro. Spegnete il fuoco e continuate con burro, parmigiano e pomodoro concentrato. Servite il risotto al pomodoro in un piatto con la crema di bufala e l’origano fresco. Che bontà! Vi aspettiamo presto per altre ricette di Detto Fatto!

[efb_likebox fanpage_url="realbasketitalia" box_width="250" box_height="" locale="it_IT" responsive="1" show_faces="0" show_stream="0" hide_cover="0" small_header="0" hide_cta="0" ]

LASCIA UN COMMENTO