Pomodori buoni e versatili in cucina, le ricette più sfiziose

0
Antipasto con i pomodori secchi

Aprite il frigo e controllate cosa c’è dentro. Siamo sicuri che non mancano i pomodori. Sono loro i protagonisti dell’estate con quel sapore inconfondibile. Anche in inverno ci sono i pomodori, ma non sanno di sole perché maturano nelle serre. Tantissime le proprietà di questi prodotti della terra e le ricette che le esaltano.

Antipasti con i pomodori: sapore mediterraneo e innovativo

I pomodori sono molto versatili e alla base di tante ricette. In estate non si ha molta voglia di cucinare e questi antipasti che vi proponiamo sono ideali per chi non vuole rinunciare ad un piatto goloso e non vuole passare molto tempo dietro ai fornelli. Prendete i pomodori secchi (si trovano facilmente al supermercato) e sciacquateli con acqua tiepida, poi metteteli in una ciotola, e bagnateli con vino e acqua. Nel frattempo tritate alcune erbe aromatiche come alloro e timo, affettate l’aglio, e riunite in una scodella con olio evo e sale. Scolate i pomodori secchi e tamponateli tra due foglie di carta assorbente, poi condite con l’intingolo e servite su fette di pane casareccio.

La salsa chutney con mele e pomodori è decisamente meno ‘monotona’ rispetto alla prima ricetta. Lavate 1 kg di pomodori circa, scottateli in acqua bollente e pelateli, poi tagliateli a pezzetti. Riducete circa 300 gr di mele a dadini e affettate 2 scalogni. In una casseruola mettete tutti questi ingredienti e aggiungete 240 ml di aceto di mele, 300 gr di zucchero di canna e 10 gr di senape. Fate cuocere 40 minuti a fuoco basso e salate. Servite il chutney di pomodori su fette di pane tostato con ricotta o stracchino.

Ricette con i pomodori al forno: due idee sfiziose

La quiche estiva per eccellenza ha come ingredienti i pomodori. Avete bisogno di 1 disco di pasta brisée fresca rotondo da srotolare nella teglia (meglio se lasciate la carta forno). In una ciotola mescolate il formaggio morbido tipo Philadelphia con 2 uova, panna fresca (200 ml) e grana grattugiato. Bucherellate il fondo della pasta brisée e versate la crema, infornate e cuocete per 40 minuti a 180°C. Sfornate, fate riposare e decorate con pomodorini di vari colori, pesto genovese, basilico, olio evo a crudo e pepe. Unite la mozzarella o la scamorza affumicata al ripieno. Sentirete che sapore! I ravioli sono più buoni se passati nel forno con i pomodori. Lessateli e poi adagiateli in una teglia con mozzarella e pomodorini saltati in padella con scalogno e basilico. Cospargete di grana e lasciateli sotto il grill per 3 minuti, sino a quando si forma una golosa crosticina.

Braciole di maiale: protagoniste della tavola estiva

Non può mancare un secondo piatto a base di carne con i pomodori. Prendete delle braciole di maiale, rosolatele in un tegame con l’olio, bagnate con succo di limone e fate evaporare, poi togliete e tenete da parte. Nella stessa pentola cuocete i pomodorini ciliegino tritati con cipolla, sedano e carote. Quando il sughetto avrà raggiunto una bella consistenza liquida rimettete la carne e portate a cottura (circa 20 minuti). Prima di servire cospargete con prezzemolo tritato e finocchietto.

LASCIA UN COMMENTO